News – La società è punibile ai sensi della L. n. 231/01 anche se il manager viene prosciolto per particolare tenuità del fatto

In tema di responsabilità degli enti, in presenza di una sentenza di applicazione della particolare tenuità del fatto, nei confronti della persona fisica responsabile della commissione del reato, il giudice deve procedere all’accertamento autonomo della responsabilità amministrativa della persona giuridica nel cui interesse e nel cui vantaggio il reato fu commesso; accertamento di responsabilità che […]

Read More News – La società è punibile ai sensi della L. n. 231/01 anche se il manager viene prosciolto per particolare tenuità del fatto

News – Responsabilità medica: Assolto il medico che sceglie bene le linee-guida ma non le attua correttamente

Non può essere condannato in sede penale, per la morte o le lesioni colpose al paziente, il medico che sceglie le linee-guida adeguate da applicare al caso concreto ma poi compie un errore di imperizia nell’attuarle, restando nell’ambito della colpa lieve. E ciò perché la legge Gelli-Bianco ha introdotto l’inedita causa di non punibilità ex […]

Read More News – Responsabilità medica: Assolto il medico che sceglie bene le linee-guida ma non le attua correttamente

News – Costruzione su cosa comune: opera il principio dell’accessione

La costruzione eseguita dal comproprietario sul suolo comune diviene per accessione, ai sensi dell’art. 934 c.c., di proprietà comune agli altri comproprietari del suolo, salvo contrario accordo, traslativo della proprietà del suolo o costitutivo di un diritto reale su di esso, che deve rivestire la forma scritta ad substantiam. Il consenso alla costruzione manifestato dal […]

Read More News – Costruzione su cosa comune: opera il principio dell’accessione

News – Spazio insufficiente per i parcheggi dei condomini? Vi è inadempimento del costruttore

Nell’ipotesi in cui lo spazio destinato al parcheggio dovesse risultare insufficiente a soddisfare i singoli condomini del fabbricato, il proprietario che ne risultasse privato dovrebbe far valere un inadempimento del costruttore. E’ quanto si legge nell’ordinanza n. 3842 della Cassazione del 16 febbraio 2018. La Suprema Corte ha osservato che l’articolo 41-sexies della legge n. […]

Read More News – Spazio insufficiente per i parcheggi dei condomini? Vi è inadempimento del costruttore

NEWS – Revoca indennità di accompagnamento: giurisdizione sulle controversie risarcitorie

Sulle controversie risarcitorie la giurisdizione è del G.O. Secondo il T.A.R. Campania Napoli, sez. I, 19 febbraio 2018, n. 1067, deve essere riconosciuta la giurisdizione del giudice ordinario sulle controversie risarcitorie per danni conseguenti alla revoca dell’indennità di accompagnamento, con la peculiarietà che l’azione risarcitoria in argomento esula dal perimetro delle controversie di natura previdenziale […]

Read More NEWS – Revoca indennità di accompagnamento: giurisdizione sulle controversie risarcitorie

Condominio – Illegittima l’apertura di un varco nel cortile condominiale a servizio della proprietà esclusiva del condomino

Viola l’art. 1102 c.c. l’apertura praticata da un condomino nella recinzione del cortile condominiale, senza il consenso degli altri condomini, al fine di creare un accesso dallo spazio interno comune ad un immobile limitrofo di sua esclusiva proprietà, determinando, tale utilizzazione illegittima della corte condominiale, la costituzione di una servitù di passaggio a favore del […]

Read More Condominio – Illegittima l’apertura di un varco nel cortile condominiale a servizio della proprietà esclusiva del condomino

Responsabilità del commercialista: al cliente spetta il risarcimento di interessi, sanzioni e maggiori imposte

Nel caso di inadempimento del professionista cui il contribuente attribuisca il compito di curare gli obblighi fiscali, il danno risarcibile è rappresentato di norma dai maggiori oneri che il contribuente è costretto a sostenere nei confronti dell’Erario per effetto dell’errore commesso dal tributarista. Questi oneri possono essere di due tipi: i) sanzioni ed interessi, conseguenti […]

Read More Responsabilità del commercialista: al cliente spetta il risarcimento di interessi, sanzioni e maggiori imposte